Home » SUGGERIMENTI GENERALI

SUGGERIMENTI GENERALI

COME FOTOGRAFARE IL PAZIENTE

________________________________

1 – Foto frontale con arcata tutta a fuoco

Foto 1

2 – Foto laterale

Foto 2

LE IMPRONTE DEL PAZIENTE

________________________________

Suggerimenti per un impronta ottimale

Impronta in silicone

  • 1. Non devono essere presenti zone di compressione del portaimpronte (ci deve sempre essere del materiale siliconico tra i denti e il portaimpronte)
  • 2. Deve essere visibile solo il “light”
  • 3. L’impronta deve essere ben dettagliata fino a 2 mm oltre la festonatura gengivale
  • 4. Non devono essere presenti bolle e/o stirature

________________________________

Per le impronte in alginato valgono i punti 1, 3 e 4 e suggeriamo prima di inserire il porta impronte con il materiale, di spalmare sulla superfice vestibolare e linguale/palatale uno strato di alginato.

CONTROLLO ANDAMENTO CURA

________________________________

Suggeriamo una foto con le mascherine inserite per verificarne l’adattamento. Più l’adattamento è preciso più il trattamento ipotizzato è corretto.

Foto di controllo

VERIFICA STRIPPING

________________________________

Dopo aver effettuato lo stripping (con strisce di metallo) suggeriamo di utilizzare l’IPR-Distance Control per verificare lo spazio ottenuto.

Stripping 1

Stripping 2Kit stripping Leone

PROBLEMI PIÙ FREQUENTI

________________________________

DI SEGUITO TROVERETE UN ESTRATTO DELLE PROBLEMATICHE PIU’ FREQUENTI ED I RELATIVI SUGGERIMENTI CHE CI SONO STATI FORNITI DALL’ESPERIENZA CLINICA DEI NOSTRI CLIENTI.
  • 1. SENSIBILITA’ DENTALE

  • E’ del tutto normale che al primo inserimento ed ogni qual volta si cambia l’allineatore potrebbe esserci un aumento della sensibilità dentale, ciò è dovuto alla pressione che esercita la nuova mascherina. Ci riferiscono che scomparirà in un paio di giorni.
  • 2. PRONUNCIA

  • E’ plausibile un primo impatto fonetico difficoltoso, ci hanno riferito che tale inconveniente scompare in pochi giorni senza più ripresentarsi.
  • 3. AUMENTO DELLA SALIVAZIONE

  • Potrebbe verificarsi un aumento della salivazione, ci hanno riferito che è un fenomeno temporaneo.
  • 4. RIDUZIONE INTERPROSSIMALE O STRIPPING

  • Alcuni Dentisti ci hanno riferito che preferiscono far utilizzare al paziente un colluttorio fluorato dopo aver effettuato lo stripping.
  • 5. CONTENZIONE

  • E’ sempre necessario prevedere una contenzione al trattamento effettuato, realizzabile gratuitamente con un ulteriore mascherina oppure con uno splintaggio diretto.

    - I marchi citati e i rispettivi loghi non sono di proprietà di Paolo Protani ne di aziende collegate. Tutti i loghi e marchi sono dei rispettivi proprietari e vengono citati solo per semplificare la ricerca dei prodotti compatibili. Tutela della privacy ai sensi del D.Lgs.196/2003 -